Meditazione e colorazione dello yantra di Kali.

MEDITAZIONE SULLO YANTRA DI KALI

Meditazione sullo yantra di Kali è stato un evento on line di due ore e mezzo svoltosi sabato 22 maggio 2021 durante il quale ho condotto a colorare e  meditare sullo yantra della dea Kali, la terribile divinità induista con la lingua di fuori e la collana di teschi.

DAL 8 GIUGNO 2021 è possibile acquistare la pratica registrata.

Con la registrazione potrai rivedere e seguire l’evento nelle modalità in cui si è svolto. Partiremo dallo yantra, la geometria sacra che raffigura la divinità di Kali. Vi fornirò un pdf stampabile che ci agevolerà risparmiandoci il disegno e lasciando che la nostra meditazione parta già dalla colorazione e prosegua poi con l‘osservazione dello yantra stesso e la recitazione del mantra relativo.

Ognuno nei propri spazi, distanti ma insieme, nel tempo e nello spazio, per una meditazione sullo yantra di KalI, la divinità del tempo.

Ho iniziato a lavorare con gli yantra, disegnandoli e meditandoci, nell’agosto del 2019. Ho iniziato per caso e ho trovato in questo “strumento” una combinazione che riesce tutt’ora ad appagare la mia curiosità da un punto di vista artistico/creativo e di crescita personale.

Ogni yantra è una qualità, una forza, una possibilità su cui riflettere, osservare e sviluppare qualcosa dentro di me. Ogni yantra è un viaggio di crescita ricco di emozioni. 

“Il tesoro segretamente accumulato nel proprio cuore diviene manifesto attraverso il lavoro creativo.” Albercht Dürer

Con e sugli yantra si può lavorare in molti modi. Si può partire da foglio bianco e realizzare il proprio yantra lasciando che l’arte diventi una pratica yogica. Sono necessarie delle competenze specifiche del disegno e degli strumenti. Niente di complesso, ma è necessario attrezzarsi in modo specifico. Per questo primo evento ho scelto di fornirvi già una base da me elaborata per lasciare più spazio – e meno frustrazioni – alla parte del colore. 

Sperimentarsi nel realizzare il proprio yantra darà sicuramente grande soddisfazione. È un po’ come mangiare le verdure del proprio orto, magari non saranno perfette nelle forma, ma sono frutto della nostra attenzione e sono sicuramente caricate di una valida energia.

“Disegnando imparerete a conoscere profondamente una parte della vostra mente troppo spesso soffocata dalle mille piccole cose della vita quotidiana (…) il disegno non è che una chiave che da accesso ad altri obiettivi.” Betty Edwards 1979

Perché proprio la dea Kali?

È la prima delle dieci MāhaVidya, le dieci forme di saggezza. Tra le tante forme della Shakti, il poter, l’energia manifesta, quella di Kali incarna il potere dell’azione. Il suo nome si traduce in “nero” ma anche in “tempo”. È la Shakti del tempo, il tempo in cui l’universo manifesto viene creato e distrutto. Nella sua rappresentazione figurativa è terribile, incute timore, ha una testa tagliata in mano, una collana di testi e un gonnellino di braccia mozzate.

Si dice che onorarla, rimuova tutte le paure e che abbia la qualità di riflettere, fare da specchio, così da rendere evidenti parti spesso in ombra. Inoltre tutte le altre dee della saggezza sono considerate sue emanazioni. Le virtù che incarna sono libertà, forza, non attaccamento e saranno proprio il focus del percorso di meditazione sullo yantra di Kali. 

Nelle varie tradizioni tantriche ci sono più raffigurazioni dello yantra di Kali. Ho scelto di ispirarmi ad un potentissimo esempio nepalese del 1700.

“Come tutti i colori spariscono nel nero, così tutti i nomi e le forme spariscono in lei”. Mahanirvana Tantra

Meditazione con colorazione collettiva on line sullo yantra di Kali

L’incontro si è svolto on line Sabato 22 maggio 2021 Ore 9,30/12,00

L’incontro si svolge con: 

  • fornitura anticipata del file pdf  formato A4 con lo yantra di Kali pre disegnato a filo sottile, che provvederete a stampare preventivamente in modo autonomo, così da poter partire a direttamente a colorare lo yantra senza doverlo disegnare ricorrendo al disegno geometrico che ha bisogno di materiali specifici;
  • introduzione agli yantra come “strumenti” di meditazione;
  • introduzione al mito della Dea Kali;
  • meditazione sullo yantra di kali che parte con la colorazione dello yantra e si conclude con l’osservazione dello yantra stesso e ripetizione del mantra pertinente 

È possibile acquistare la registrazione dell’incontro da martedì 8 giugno 

COSTO:

È previsto un contributo 25€

Il 50% del ricavato prima del 7 giugno è stato devoluto alla Casa delle donne di Roma Lucha y Siesta che contribuisce con il suo lavoro a creare autodeterminazione nelle donne che escono dalla violenza.

COME acquistare la registrazione: 

  1. contattatemi a info @ soniasquilloni.com indicandomi l’interesse per la registrazione dell’incontro e la modalità con cui intendente versare il contributo
  2. scegliendo le seguenti modalità:
  • paypal/carta di creditohttps://paypal.me/ssquilloni?locale.x=it_IT (NB: Attenzione a NON selezionare il campo “devi pagare beni e servizi” per evitare che PayPal trattenga una quota sulla transazione per una SUA protezione acquisti) 
  • BONIFICO IBAN: IT20N0347501605CC0010698058 Ing DIrect – SQUILLONI SONIA N.B. causale “VOSTRO NOME E COGNOME evento yantra kali”

INFO E iscrizioni: 

info@soniasquilloni.com – 3395776516

materiali necessari: 

  • È necessario poter stampare il file pdf dello yantra disegnato che vi invierò preventivamente per darvi il tempo di poterlo stampare.
  • Per la mattina del collegamento on line è necessario avere a disposizione, oltre alla stampa dello yantra e alla connessione affidabile per seguire la diretta, materiali per colorare lo yantra. Supponendo che possiate stampare lo stampa su normale carta da fotocopiatrice/stampante sarebbe opportuno limitarsi a colorare lo yantra con matite colorate e eventuali pennarelli color oro tipo uniposca. Se hai bisogno di acquistarli posso mandarti dei suggerimenti.
  • Potete disegnare in terra, sul tappetino, o al tavolo, è fondamentale che il foglio con lo yantra sia appoggiato su una superficie piana e liscia e non vi crei problemi di pieghe o fori.

 

la meditazione sullo yantra di kali fa per te se… 

  • ti interessa la crescita personale con percorsi di meditazione yoga, non è necessario avere particolari esperienza pregressa
  • ti piace la cultura indiana e il suo variegato pantheon di divinità ricco di archetipi adattabili alla nostra cultura
  • provi piacere a disegnare e colorare e hanno piacere a sviluppare autonomamente il proprio supporto per la pratica di meditazione con supporto visivo

cosa ne peNSA CHI HA PARTECIPATO:

Grazie per questa pratica è stata semplice e potente al tempo stesso. La tua guida preziosa mi ha accompagnato mentre coloravo lo yantra di Kali. Grazie alle tue parole e al Mantra ho percepito la forza del simbolo che continua a crescere dentro di me e a rinnovarsi ogni volta che guardo il mio yantra appesa al muro. Kali ha davvero tanto da insegnarmi. Grazie per avere condiviso il tuo percorso e la magia degli yantra.
A presto 
Irene
È stata una bellissima iniziativa per approfondire la conoscenza degli Yantra, lo Yantra di Kali così ben  raccontato e colorato insieme alle altre partecipanti , il potere del simbolo e quello della condivisione per sostenere l’autodeterminazione femminile.
Roberta

Chi sono

Sonia Squilloni

sonia squilloni yantra kali

Insegno yoga dal 2009 a Campi Bisenzio, in provincia tra Prato e Firenze. Ho frequentato la scuola quadriennale SIYR Yoga Ratna di Gabriella Cella e altri corsi di specializzazione per lo yoga ai bambini e alle donne in gravidanza. Ho un diploma in maestro d’arte e una laurea magistrale in architettura. Tutt’ora lavoro anche come grafica creativa ed editoriale.

Ho sviluppato una serie di strumenti didattici per lo yoga che fondono la mia passione per la creatività artistica e la grafica con lo yoga, come le Carte Yoga Ratna 1 e 2° mazzo, il Poster Yoga Ratna e quelli dei saluti alle stagioni.

Dal 2019 dipingo, anche su commissione, yantra e opere d’arte a tema yoga. Questo è il mio blog dal 2015.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.