cos'è per te lo yoga

Cos’è per te lo yoga, in una parola?

Cos’è per te lo yoga, in una parola?

In questi giorni ho chiesto ai miei allievi dei corsi di yoga in presenza a Campi Bisenzio e a quelli on line, oltre ai miei contatti sui social (instagram e facebook) di descrivere cosa fosse per loro lo yoga con una sola parola. Vi racconto cosa è emerso.

È nato tutto durante l’ultima lezione del corso di formazione Con parole chiare, proposto dalle brave Serena Mancini e Emina Cevro Vukovic per Yani, l’associazione di formazione di insegnanti yoga di cui faccio parto.

È stato un ciclo di incontri molto interessante dove abbiamo affrontato diversi aspetti di quelle che sono le parole che pronunciamo durante i corsi di yoga, ma anche le parole con le quali li presentiamo ai nostri possibili allievi. Vi consiglio di tenere d’occhio la possibilità di una seconda edizione perché è stato davvero molto interessante. Io stessa spero in un secondo livello.

Durante l’ultima lezione, Alessandra, una collega insegnante yoga di Vicenza, ci ha raccontato di aver fatto questa domanda ai suoi allievi e le risposte sono state molto interessanti. Ho pensato di ripetere pari pari l’esperimento e allora la sera stessa, durante le mie lezioni yoga in presenza a Yoga Campi e alle lezioni di yoga on line ho ripetuto la domanda ai miei allievi:

Cos’è per te lo yoga, in una parola?

Cos'è per te lo yoga

Non contenta delle risposte che mi sono appuntanta, l’ho chiesto anche sui miei canali social, dal mio profilo instagram alla pagina facebook, fino anche attraverso la mia Newsletter. Se non fossi ancora inscritto puoi farlo qui.

Come diceva la mia collega i risultati sono stati davvero molto interessanti. Poche sovrapposizioni, e risposte per niente comuni.

Guardiamole insieme. Teniamo di conto che si possono contare una quarantina di risposte. Un campione non ampissimo, ma a mio giudizio, nemmeno scarso.

Le parole che hanno avuto la meglio sulle altre sono state Benessere e Vita, con ben tre persone che le hanno proposte.

Le parole che hanno avuto due persone che le hanno proposte sono: conoscenza, libertà, armonia, ascolto, sollievo.

Le altre parole citate una volta sola sono: concentrazione, consapevolezza, curiosità, equilibrio, fiducia, forza, leggerezza, metodo, ora, momento presente, possibilità, relax, respirare, ricerca, rigenerarsi, rinascita, salvezza, scoperta, selfcare, serenità, rilassamento, disciplina.

L’ho trovata una cosa meravigliosa. Lo yoga può essere tutte queste cose insieme. 

Se prendiamo dal dizionario garzanti on line la definizione di yoga:

yoga

[yò-ga]

metodo di autodisciplina che costituisce un vero e proprio sistema filosofico dell’induismo e viene praticato anche dal jainismo e dal buddismo. Attraverso l’esercizio di virtù etiche e di tecniche fisiche, mira a condurre lo spirito alla concentrazione, alla preghiera contemplativa e all’unione con l’Assoluto. Insieme di esercizi respiratori e ginnici ispirati alle tecniche dello yoga, praticati in campo sia sportivo sia medico

Può sembrare una definizione esaustiva, ma… lo yoga può essere molto di più. Può essere tutte le nostre parole insieme.

Hai anche tu una parola da aggiungere?

Scrivimi, nel prossimo post raccoglierò un elenco dettagliato e motivato del perché ognuna di queste parole può essere abbinata alla pratica yoga.

Se vuoi provare gratuitamente una lezione di yoga con me, in presenza a Campi Bisenzio Firenze, o on line, scrivimi nel form qui sotto. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.