carte yoga ratna quale mazzo

Carte Yoga Ratna: quale mazzo?

Ti interessano le Carte Yoga Ratna ma non sai quale dei due mazzi può essere più indicato per te? Ti racconto le differenze che contraddistinguono i due mazzi di Carte Yoga Ratna, il primo blu e il secondo viola, cercando di aiutarti nella scelta, se proprio devi 😉
In molti mi avete chiesto da quale mazzo di Carte Yoga Ratna iniziare. Non essendoci una risposta univoca preferisco illustrarvi le loro caratteristiche e differenze in questo post.

Le Carte Yoga Ratna nascono come supporto alla pratica e all’insegnamento dello Yoga Ratna, il metodo creato dalla Maestra Gabriella Cella.

Sono partita dal Poster Yoga Ratna che è stato la mia “tesi” conclusiva del percorso quadriennale di formazione insegnante yoga e dopo un po’ ho formulato il primo mazzo di Carte Yoga Ratna. Dopo qualche anno è sorta l’esigenza di arricchirle con un secondo mazzo portandole fino a 108 Carte complessive.

Ci tengo ad anticipare che i contenuti riportati nelle Carte, entrambi i mazzi, sono attinti dalla mia esperienza di allieva diretta della Maestra Cella e dai suoi numerosi testi pubblicati. Per avere riferimento sui testi leggi qui.

I libri di Gabriella Cella sullo yoga {I parte}

 


Caratteristiche del primo mazzo di carte yoga ratna BLU

Carte Yoga Ratna, un aiuto per il tuo yoga

Sono 54 carte formato tascabile 10×15 cm con retro colore blu, confezionate in una bustina di stoffa per raccoglierle e sono così articolate:

  • n.6 carte raffiguranti gli yantra dei chakra da adoperare per le meditazioni con supporto visive. Sono 6 perchè non c’è il chakra della corona, quello fuori dal corpo. Una scelta concordata con la Maestra stessa, al momento della definizione del Poster.
  • n.10 carte sono dedicate agli Yama e Niyama, i principi base dello yoga, precetti ed astensioni che non potevano prescindere in un approccio allo yoga, a ricordare che non si tratta solo di pratiche fisiche o respiratorie, ma c’è una filosofia ben più ampia a cui far riferimento.
  • le restanti n. 38 carte sono asana, respiri e meditazioni, ognuna delle quali riporta:
    • il nome in sanscrito e quello in italiano,
    • un breve racconto del significato simbolico della pratica, perché lo yoga Ratna è sul simbolo che ha il proprio focus
    • indicazione degli elementi naturali alla quale la pratica fa riferimento
    • chakra sul quale la pratica lavora principalmente, anche quasi sempre tutti i chakra sono attivati
    • indicazione se la pratica è principalmente maschile o femminile.
Sotto nella tabella alcune pratiche del primo mazzo

Le pratiche evidenziate sono collegate a pagine di questo blog con spiegazioni dettagliate e/o a video su IGTV Instagram Tv dove trovate i video

1° chakra 2° chakra 3° chakra 4°chakra 5°chakra 6°chakra
Sarduli Mudra video IGTV Ganeshani-āsana Garuda-āsana Vrks-āsana Dwichakra Mudra Vira dhanura Mudra e video IGTV
Skanda-āsana Shivanatarāja-āsana Svaha-āsana Kraunca-āsana Paksina-āsana Chatushkona Prānāyama
Jāmbavat-āsana Ardha Chandra-āsana video IGTV Vajara-āsana Dharmika-āsana Surya Chandra Mudra Surya chandra Prānāyama video IGTV
Gånapati-āsana Bujanga-āsana      video IGTV Pasana-āsana Stambha-āsana Brahma Mudra Padma-āsana
Bhūmi-āsana Hamsa-āsana Sadhaka-āsana Viparita Karani-āsana Matya-āsana YogaMudra-āsana
Aditi-āsana video IGTV Makara-āsana Ugra-āsana  video IGTV Sita-āsana Sakini-āsana
Nauka-āsana Hala-āsana Kakini-āsana

 


Caratteristiche del primo mazzo di carte yoga ratna viola

NUOVO MAZZO DI CARTE YOGA RATNA

Sono 54 carte formato tascabile 10×15 cm con retro colore viola, confezionate in una bustina di stoffa per raccoglierle e sono così articolate:

  • n.54 carte di pratiche: asana, respiri, e un rilassamento, ognuna delle quali riporta:
    • il nome in sanscrito e quello in italiano,
    • illustrazione della forma finita e del simbolo di riferimento
    • un breve racconto del significato simbolico della pratica, perché lo yoga Ratna è sul simbolo che ha il proprio focus
    • indicazione degli elementi naturali alla quale la pratica fa riferimento
    • chakra sul quale la pratica lavora principalmente, anche quasi sempre tutti i chakra sono attivati
    • indicazione se la pratica è principalmente maschile o femminile.
Quali pratiche ci sono nel secondo mazzo di Carte Yoga Ratna?
1° chakra 2° chakra 3° chakra 4°chakra 5°chakra 6°chakra
Parvata-āsana Idradhanur-āsana  Vira-āsaba Mrdangamudra video IGTV Matsya mudra Nidrayogin-āsaba
Bhogavati-āsana Parjanya-āsana Mahāmudrā-āsana video IGTV Padma mudra Niralamba-sarvanga-āsana Nartaki Natya
Kurma-āsana video IGTV Anjana-āsana video IGTV Kārttikeya-āsana Kaka-āsana video IGTV Sava-āsana
Catuskoma-āsana Varuna-āsaba Virabhradra-āsana Jilli-āsana Bhramari pranayama video IGTV
Svan-āsana video IGTV Jaladhija-āsana Svastika-āsana Abhaya mudra Om
Tada-āsana video IGTV Setubaddha-āsana video IGTV Aranisuta-āsana Marici-āsana Sitala pranayama
Dakini-āsana video IGTV Sasanka-āsana Bastrika-āsana Matsyendra-āsana Sirsa-āsana
Trikona-āsana Gopita-āsana Savasi-āsana Nasagra Bhrumadhya Drsti video IGTV
Salabha-āsana Garbhapada-āsana video IGTV
Danur-āsana Urvasi-āsana tutti i chakra
Ushtra-āsana Simha-āsana Marjara mudra video IGTV
Vatayana-āsana Gomukha-āsana Tulita-āsana

 


a chi sono utili i mazzi di carte yoga ratna?

-> ai praticanti e insegnati hatha yoga 

Possono essere utili a tutti i praticanti Hatha Yoga. I contenuti sono universali. Alcune pratiche sono proprio quelle ideate dalla Maestra Cella e se non hai mai praticato con lei, o con una sua allieva, potrebbe non esserti note. Ma non sono poi molte le forme specifiche e sicuramente potrebbe essere interessante integrarne la conoscenza.

-> per fare yoga da casa in autonomia.

Mai come in questo periodo post covid può essere utile provare.

Fare yoga a casa da soli si può. Non è facile e non è immediato.C’è chi sente anche a casa l’esigenza di “ripetere” quello visto a lezione, e chi vorrebbe ma…  “io a casa da sola non so cosa fare”, “non mi ricordo le posizioni”, “ho paura di sbagliare”.

Ecco le Carte risolvono questo problema.

COME USARLE?

  • Estraile  a caso e metterne insieme due, tre, sette, per la tua pratica quotidiana.
  • Guardale e applicarti su ciascuna singolarmente.
  • Scegli il simbolo che più ti piace ispirata dai tuoi sentimenti ed emozioni del momento.
  • Puoi basarti sui chakra o sugli elementi naturali per comporre sequenze complete di ciascuna parte.
Deve essere chiaro che sulle carte non c’è la spiegazione di come fare la pratica.

Devi averlo già sperimentato a lezione dal tuo insegnante, oppure puoi aver letto i libri della Maestra, o ancora puoi aver cercato info su questo blog o sui miei social.

Possono essere utili agli/alle Insegnanti Yoga Ratna, ma di Hatha Yoga in generale, per stendere le loro pratiche e “vedere” le loro lezioni.

-> per gli insegnanti yoga

Tante amiche insegnanti adoperano le mie Carte e questo mi lusinga molto. Alcune le inseriscono nei loro seminari da far estrarre agli allievi o da far scegliere direttamente a loro per costruire insieme la lezione.

“Finalmente una Creativa che realizza col disegno il nostro Yoga Ratna, utilizzando mezzi e strumenti molto chiari utili attendibili e perfino divertenti ! Bravissima Sonia Squilloni”

MARGHERITA, insegnante Yoga Ratna di Roma 


Sono arrivate le carte di Sonia Squilloni. Grafica precisa e molto piacevole e ottimo materiale di supporto . La bellezza della pratica è in sé. Grazie Sonia!”

MICAELA, insegnante Yoga di Genova


“Le carte sono bellissime! Mi piace il formato e la plastificazione opaca… trovo che siamo un ottimo strumento sia per l’approfondimento sia per la pratica!

Beatrice, praticante e neo insegnante Yoga Ratna

carte yoga ratna

-> per giocare con i bambini

Ci sono fior fiori di carte yoga dedicate all’uso di praticare yoga con i bambini. Ma anche le mie Carte Yoga Ratna se la cavano bene ^_^

Non sono colorare ma riportano in modo chiaro il simbolo e si sa, per i più piccoli è più facile entrare in contatto con una dimensione analogica e evocativa.

A testimonianza, le mie figlie che non perdono occasione per sparpagliarle in terra ed estrarre la loro forma.

a chi non sono utili?

  • Non sono utili a chi cerca un manuale con i dettagli dell’esecuzione delle forme.
  • A chi cerca istruzioni precise per poter mettere il corpo nelle asana, eseguire pranayama o meditazioni. Le Carte Yoga Ratna sono ispirazioni per chi già possiede queste informazioni, trasmesse da un’insegnante o dai libri.
  • Non sono utili a chi vuole lavorare solo sul dato fisico escludendo l’elemento di contatto psicologico del simbolo.

Simbolo e yoga nel metodo Yoga Ratna


differenze dei due mazzi di carte yoga ratna

  • Il primo mazzo non comprende solo pratiche yoga. Ci sono carte, come yantra dei chakra e yama e niyama che possono essere ispiratrici di pratiche ed abbinamenti, ma c’è necessitano di una conoscenza dello Yoga.
  • Nel secondo mazzo le 54 carte sono di sole pratiche. Nascono a completamento del secondo, ma possono “vivere” anche da sole. Le asana di per se sono un po’ più complesse di quelle del primo mazzo.

In conclusione

Dopo una conoscenza approfondita potrete scegliere il mazzo che più sentite essere in sintonia con il percorso che vorrete svolgere insieme.

Con il primo avrete già una approccio più ampio sulla proposta yoga e potrete sempre integrare le asana con il secondo mazzo. Partendo dal secondo potrete praticare più asana fisiche e eventualmente integrare dopo con una conoscenza più approfondita.

 

Dove trovi le carte Yoga Ratna?

Sono disponibili sul mio negozio Etsy. Se invece preferisci contattarmi direttamente, scrivimi tramite il form qui sotto.

 

 

 

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.